Gavi di Gavi Domino di Cà da Meo 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 09/2012


Tipologia: DOCG Bianco
Vitigni: cortese
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: MAGDA PEDRINI – CA’ DA MEO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Dei tre Gavi fermi presentati, il Domino si differenzia per il diverso metodo di vinificazione, infatti subisce una macerazione prefermentativa a freddo di 48 ore, la fermentazione alcolica avviene in barriques di rovere francese in locali termocondizionati, la fermentazione malolattica è condotta a temperatura controllata e con l’aiuto di batteri selezionati. Infine il vino passa al processo di maturazione utilizzando sempre le barriques per circa 8 mesi, con la permanenza sui lieviti di fermentazione per tutto il periodo dell’affinamento con ausilio di batonnage settimanali. Per la cronaca da un ettaro di vigna, con densità di 5.000 piante, si ottengono solo 4.000 litri di vino. E’ divertente notare, annusando il tappo appena estratto, come si percepisce già la diversa densità del vino e l’aromaticità più dolce determinata dal passaggio in legno. Eccolo nel calice con un colore dorato chiaro ricco di riflessi luminosi, mentre all’olfatto arriva immediata l’albicocca leggermente disidratata, l’ananas maturo, nuances di vaniglia, cannella e toni fumé, si affacciano anche il pompelmo e venature di frutti esotici, mango in primis. Al palato è cremoso, fresco ed equilibrato, anche se il legno ha ancora bisogno di tempo per fondersi al meglio con la polpa generosa e sapida. Ottima materia prima e una bella prospettiva di lunga evoluzione ci impongono di suggerire qualche bottiglia di riserva da dimenticare qualche anno in cantina.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani