Friuli Isonzo Rosso 2005

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 09/2010


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: refosco 60%, cabernet sauvignon 20%, merlot 20%
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: TENUTA DI BLASIG Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Il Rosso 2005 nasce dalle tre uve a bacca nera aziendali, con predominanza del refosco, al quale si accostano in egual misura il cabernet sauvignon e il merlot. Subisce una fermentazione a contatto con le bucce più prolungata, circa 10 giorni, ed è l’unico vino rosso di casa Blasig che affina in legno, secondo le annate dai 12 ai 18 mesi in barriques francesi. Presenta un colore rubino intenso di buona compattezza, profumi decisi di prugna, mora, mirtillo, ricordi di cachi maturi, sottobosco, leggera liquirizia e menta, grafite, cacao, mirto. Al palato ha impatto ricco e dal profilo ben delineato, suggestivo e di grande misura in ogni sua componente, i tannini pur fitti riescono a fondersi velocemente con la trama fruttata e speziata, rilasciando sensazioni complesse e ben sostenute dall’acidità. Il legno appare già felicemente integrato e non disturba affatto, consentendo di continuare ad apprezzare i diversi aspetti dei tre vitigni, finale appena ammandorlato, piacevole e prolungato.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani