Friuli Grave Cabernet Sauvignon Grande Modolez 2001

Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: BRAIDA VIGNIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: N/A


Esame visivo: senza dubbio limpido, quasi cristallino, il colore si attesta su un bel rubino di media concentrazione; man mano che digrada di intensità verso l’unghia, affiorano sfumature purpuree. La consistenza è quasi piena. Esame olfattivo: contrariamente alle aspettative, ci troviamo di fronte ad un Cabernet Sauvignon un po’ atipico, dove i sentori vegetali sono in netta prevalenza rispetto a quelli fruttati; si mescolano note di rabarbaro e legno di liquirizia a sensazioni un po’ “crude”, ed un timido ricordo di lampone e more di rovo. Forse una vendemmia leggermente precoce non ha consentito una perfetta maturazione delle uve. Qualità fine. Esame gustativo: secco, caldo, di corpo medio, tannini leggermente amari, buona freschezza; in bocca risente leggermente di questa magrezza di frutto, pur rimanendo un vino piacevole e abbastanza equilibrato; ritornano le note vegetali, la liquirizia, la persistenza è buona. Qualità confermata. Stato evolutivo: pronto. Giudizio finale: ci aspettavamo qualcosa di più dal Grande Modolez, non che il vino non sia buono, ma nel confronto con gli altri rossi di Braidot, ci sembra leggermente sotto tono. Saremmo curiosi di provare le prossime annate. Servitelo a 16-18° in calici per vini rossi di corpo. Abbinamenti: paté di carne (senza fegato), terrine di cacciagione da piuma, tagliolini al ragù di coniglio, ravioli di faraona, gallina ripiena, medaglioni di filetto di vitello glassato.

RECENTI

  • Esperides Syrah 2016

    Esperides Syrah 2016

  • Sicilia Nero d’Avola – Syrah 2013

    Sicilia Nero d’Avola – Syrah 2013

  • Sicilia Esperides Nero d’Avola 2017

    Sicilia Esperides Nero d’Avola 2017

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani