Friuli Aquileia Chardonnay 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 01/2001


VITAS – Villa Vitas
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: fino a 5,00 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino intenso e particolarmente luminoso, con nuances verdoline; buona presenza di lacrime grasse e lente nello scendere dalla parete del bicchiere: tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: Intenso e persistente, colpisce immediatamente la forza del frutto, con la mela verde e la pera abate in primo piano, su un manto di piccoli fiori bianchi; si rincorrono toni erbacei e sensazioni di crosta di pane e legno aromatico. La qualità è più che fine. Esame gustativo: Secco, con buona sensazione pseudocalorica determinata dal giusto sostegno dell’alcol; freschezza e sapidità si fondono con la componente morbida in buon equilibrio; il vino ha un corpo flessuoso e avvolgente, l’approccio al palato è intenso e di buona persistenza, con perfetta corrispondenza gusto-olfattiva. La qualità si conferma fine. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Prova davvero buona per questo prodotto, il cui punto di forza è dato dall’eleganza dei profumi e dalla gradevolezza d’insieme. Ha già un ottimo equilibrio e manifesta una buona personalità. Abbinamenti: provatelo con insalata di molluschi e prezzemolo, linguine al ragù di scorfano (o gallinella), gnocchi alla giardiniera, nasello stufato con patate, orata al forno.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani