Frascati Superiore 2010

depafrasDegustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@

Data degustazione: 05/2011

Tipologia: DOC Bianco

Vitigni: malvasia di Candia 50%, malvasia del Lazio 30%, trebbiano toscano 10%, bombino e bellone 10%

Titolo alcolometrico: 13,5 %

Produttore: CASTEL DE PAOLIS

Bottiglia: 750 ml

Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro

La famiglia Santarelli rimane un punto di riferimento da oltre 25 anni, non può non esserle riconosciuto un ruolo fondamentale per il recupero d’immagine (e di sostanza) del Frascati (e non solo), vino che ha una storia antica, ma per troppo tempo è stato turbato da un passato contaminato da una produzione massiva e da una qualità decisamente inferiore alle sue reali possibilità. Il Frascati Superiore, ottenuto dalle uve che stazionano nel territorio dei Castelli Romani come bombino, bellone, malvasia del Lazio (puntinata), e le più comuni malvasia di Candia e trebbiano toscano, è una sicurezza, un prodotto che ogni anno garantisce una qualità costante e una produzione tale da permettergli di affrontare settori selezionati della grande distribuzione. Noi lo abbiamo acquistato al Super Elite di Roma, in via Arno, a 8,90 euro, prezzo corretto che permette un discreto risparmio rispetto alla media delle enoteche che lo vendono (solitamente tra i 10 e 11 euro). Presenta un bel colore paglierino carico e luminoso, un bouquet fine e gradevole che ricorda fiori ed erbe di campo tipici della zona, si percepisce il muschio, la mentuccia, l’erba limoncella, leggero gelsomino, senza trascurare piacevoli influssi agrumati di cedro e lime e un finale riccamente minerale. Al palato ha un’ottima spinta acida e una sapidità che contribuisce non poco a rendere il vino saporito e persistente, con una perfetta corrispondenza agrumata e finale appena dolce.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani