Ficaia 2002

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 10/2003


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: sauvignon, pinot bianco
Titolo alcolometrico: 11,5 %
Produttore: UCCELLIERA – Fattoria Uccelliera
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Si riconosce il sauvignon al primo impatto, in questo sincero vino pisano ottenuto da tal vitigno e da pinot bianco. Alla vista ti era apparso paglierino, vivace, di non grassa consistenza. L’olfatto è vegetal fruttato, di foglia di pomodoro, di tè verde, poi giallo di peperone e di ananas. Al gusto prosegue secco, acidulo, mediamente sapido e beverino, difetta appena di struttura ma la sua beva resta gradevole ed accattivante. Si abbina egregiamente ad antipasti e primi piatti delicati, conditi con zucca o zucchine, salse verdi più in generale, servito in calici non molto ampi, a 12°C circa.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani