FALCIGLIA – Azienda Agricola Falciglia Gaetano Pasquale

fallogoIndirizzo: Contrada Campofreddo, 5 – 75028, Tursi(MT)
Tel.: +39 0835 810054, +39 0835 810174
Fax: +39 0835 810828
Sito: www.falciglia.it
Email: info@falciglia.it


laVINIum – 12/2001
Enotria, Terra del vino, era il nome dato dai Greci dapprima alla Calabria, poi alla penisola Italica tutta; ma Enotria è tuttora il nome di una vasta area Lucana che dalla valle del Sele si spinge fino al golfo di Taranto, ricca di storia e di tradizione. La relativa ricchezza d’acque (quest’area è attraversata dai fiumi Sinni, Agri, Sile, Basento e Bradano), la posizione dominante dei terrazzi che degradano verso le valli, la vocazione agricola dei terreni hanno consentito nell’Enotria un avvicendarsi di insediamenti umani come testimoniano le numerose evidenze archeologiche. Ne ritroviamo ampia testimonianza nel museo nazionale della Siritide, nel quale la prima espressione del contatto dei Greci col mondo enotrio, è la presenza di vasellame ceramico d’importazione. Non meno importante è la presenza di irti vigneti, da cui deriva il nome stesso di Enotria, come citato dal noto Giacomo Recioppi nel suo volume sulla storia della Lucania. Se passate da queste parti, non mancate di visitare il museo della Siritide a Policoro, né i resti dell’antica colonia Greca di Metaponto, nè tantomeno la città di Matera ed i suoi famosi sassi.
L’Azienda Falciglia, che incontriamo oggi, e’ situata precisamente in contrada Campofreddo in agro di Tursi ed è equidistante sia dal paese che dal mare, adagiandosi su di un altipiano alto 200 metri tra il fiume Sile e l’Agri.
Il terreno è di medio impasto (argilla, sabbia e terriccio rosso), e la ventilazione ottimale da far sì che non si formi brina, zona ideale per avere ottimi raccolti. Se la natura è stata prodiga, c’è però voluta l’impresa dell’uomo nello sfruttarla: Antonio Falciglia e suo figlio Gaetano stanno dedicando tutte le loro energie a produrre il meglio nel rispetto della qualità e bontà. Nell’Azienda Falciglia si seguono totalmente i consigli dell’Istituto Sperimentale Metapontino – Pantanello che indica come conduzione agricola la Lotta Integrata rispettando la legge n. 2078/92; infatti, i loro trattamenti sono naturali, cioè con prodotti non tossici e nocivi. Vocazione agricola e vitivinicola: albicocche, pesche, uva da tavola e, naturalmente se no non saremmo qui, uva da vino.
Oggi andiamo a degustare due rossi, uno a base di Sangiovese ed uno ottenuto da Primitivo. C’è gran fermento e voglia di fare in Azienda, presto ai due rossi si affiancherà un bianco da uve Chardonnay ed a tutti e tre i vini saranno dati nomi guarda caso grecheggianti: Antica Heraclea, da uve sangiovese che andiamo ad assaggiare subito; Demetra, bianco da uve Chardonnay; Idomeneo, prossimo nome del Primitivo del Tarantino che anche ci accingiamo a degustare oggi stesso. Vi terremo informati delle prossime uscite dei vini dell’Azienda Falciglia ed inseriremo presto le etichette dei vini tutti, attualmente in fase di restyling, le premesse intanto sono buone, anzi, ottime.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Antica Heraclea2000da 5,00 a 7,50 euro@@@
Primitivo del Tarantino2000da 5,00 a 7,50 euro@@@@

RECENTI

  • Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

    Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

  • Igitì 2017

    Igitì 2017

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani