Erbaluce di Caluso 13 Mesi 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 02/2013


Tipologia: DOCG Bianco
Vitigni: erbaluce
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: FAVARO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Poco meno di 2.000 esemplari di questo Erbaluce proveniente dai 3.000 metri quadrati del vigneto Cavaina. Al contrario del Le Chiusure, questo vino gode dell’apporto della barrique per il 50% della massa, ma senza che questo ne distorca gli aspetti varietali. Alla vista presenta una tinta che sfiora il dorato, intenso ma non carico; l’attacco olfattivo è ben giocato fra le note di agrumi maturi e le sfumature di nocciola e frutta secca, l’effetto del legno però sfuma molto bene con l’ossigenazione restituendo i tratti del vitigno in forma più morbida e balsamica. L’assaggio conferma un uso intelligente del piccolo legno, il vino segue un percorso speculare sia sul piano aromatico che nel gioco di freschezza-morbidezza, anche qui la sapidità accompagna un finale di buona intensità e piacevolezza. Ancora 6 mesi-1 anno e avrà raggiunto un livello ottimale. Quattro chiocciole in probabile ascesa.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani