Dolcetto di Ovada Le Olive 2014

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2016


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: dolcetto
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: LA VIGNA DEI CACCIA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Ed eccoci alla seconda uscita di questo prezioso nettare, fortemente voluto da Pietro Caccia, che si è appoggiato all’azienda di Annalysa Rossi Contini per realizzarlo. Tiratura limitata a 1300 esemplari, quindi ancora una piccola produzione, ma è molto importante che sia stata realizzata, è la memoria storica di Pino Ratto, un maestro del dolcetto, e Le Olive è la sua vigna d’elezione. La versione 2014, che come tutti sanno è stata un’annata certamente non facile, rivela una qualità decisamente alta, segno di un lavoro molto accurato in vigna e di una selezione meticolosa delle migliori uve. Presenta un colore rubino violaceo intenso, profuma di frutti di bosco, gelso, lampone, ciliegia, poi alloro, macchia mediterranea, sempre con quella traccia minerale che lo contraddistingue. Al palato rivela un corpo dalla freschezza evidente, con un tannino che ne confessa l’estrema giovinezza, ha un incedere progressivo e avvolgente, succoso, c’è tanto frutto e un finale molto bello che richiama la liquirizia. Davvero a un pelo dalla quinta chiocciola, a dimostrazione della grandezza di questo cru.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani