Dolcetto d’Alba Vigna Dij Sagrin 2003

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 09/2005
Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: dolcetto
Titolo alcolometrico: N/A
Produttore: LO ZOCCOLAIO – Cascina Lo Zoccolaio Domini Villae Lanata
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: N/A
Rubino cupo non molto luminoso. Naso molto maturo, di ciliegia e mora in confettura ma non privo di eleganza, con note di cacao, terrose. Al gusto ha bella concentrazione di frutto, tannino forte ma molto fine, finale che chiude con la nota amara molto contenuta e buona sapidità. Non è forse il massimo della tipicità ma ha stoffa e buona complessità.

RECENTI

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani