Dolcetto d’Alba Santo Stefano di Perno 2003

Degustatore: Franco Ziliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 10/2005


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: dolcetto
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: MASCARELLO GIUSEPPE E FIGLIO – Azienda Agricola G. Mascarello e Figlio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Da un vigneto di un ettaro e 70, posto nella frazione Perno, collina Santo Stefano, di Monforte D’Alba, a 300 metri di altezza, esposto ad ovest sud-ovest, su terreno argilloso sabbioso calcareo, composto da argille brune e sabbie grigie di origine marina, proprietà dei Mascarello dal 1989 e impiantato per un 15% a Nebbiolo, un 60% a Barbera e solo per un 25% a Dolcetto, piantato nel 1994. Il Santo Stefano, prodotto con fermentazione tradizionale a cappello emerso, viene imbottigliato nel maggio successivo alla vendemmia. Ha colore rubino-violaceo intenso e profondo, mostra un naso fitto, complesso, variegato, molto compatto, inconfondibilmente “dolcettoso”, con note che vanno dalla viola al sottobosco, al cacao, a sfumature selvatiche (pepe, alloro, ginepro, chiodi di garofano), con una componente minerale, che ricorda la grafite, molto evidente. In bocca mostra tutta la sua imponente struttura, un corredo tannico importante, ma un perfetto equilibrio tra la materia succosa e ben polputa, quasi carnosa, il frutto pieno e caldo, una componente terroso-polverosa fine (molto stile Castiglione Falletto) ed una magnifica acidità, che dà lunghezza e grande persistenza al vino. Un vino molto giovane, già pienamente godibile ora, ma con una possibilità di evoluzione e tenuta nel tempo ben superiore a quella di svariati “Dolcettoni” di Dogliani, frutto di macerazioni lunghissime, super estrazioni e disinvolto uso del concentratore, ma senza alcuna piacevolezza.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani