Dolcetto d’Alba Bricco 2003

Degustatore: Franco Ziliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 10/2005


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: dolcetto
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: MASCARELLO GIUSEPPE E FIGLIO – Azienda Agricola G. Mascarello e Figlio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Il Bricco è l’espressione di un vigneto di 0,63 ettari posto in Castiglione Falletto e adiacente al Monprivato, esposto ad ovest nord-ovest, con terreno calcareo, argilloso, composto da marne grigie e argille brune di formazione marina, impiantato per il 40% a Nebbiolo e per il 60% a Dolcetto (una parte piantata nel 1994). Bellissima vivacità di colore, rubino violaceo splendente, naso vivo, succoso, molto fragrante, intensamente floreale (viola, iris e terra bagnata in evidenza), di grande freschezza e apertura, in bocca mostra una buona struttura agile, una spiccata sapidità, un grande equilibrio ed un’assoluta piacevolezza, con un caratteristico gusto di pesca noce e di mandorla che vivacizza e rende nervoso il finale.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani