Dogliani Papà Celso 2009

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 03/2012


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: dolcetto
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: ABBONA MARZIANO – Azienda Agricola Abbona di Abbona Marziano & C.
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Pur conoscendo il territorio doglianese e la sua spiccata caratteristica di donare al dolcetto una struttura e una complessità superiori, ho sempre faticato un po’ ad apprezzare il Dogliani nelle sue espressioni più energiche, fitte, concentrate. Continuo a ritenere, e ce ne sono numerosi esempi, che da questa zona si possa ottenere un maggiore equilibrio senza necessariamente appesantire il vino. E’ questo il caso della versione 2009 del Papà Celso, figlia probabilmente di un’annata meno potente ma che gli ha donato una maggiore eleganza e piacevolezza di beva, liberandolo da una matassa a volte un po’ troppo materica. Al naso troviamo profumi di marasca, prugna e mora, sfumature pepate e una netta sequenza di odori di terra e sottobosco, molto suggestiva. In bocca trova uno dei suoi punti di forza, grande equilibrio in ogni sua parte e una struttura sobria, ricca di sapore ma mai stancante, viene voglia di berne e riberne.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani