D’istinto Catarratto-Chardonnay 2000

biacal00Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2001


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: catarratto, chardonnay
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: CALATRASI – Casa Vinicola Calatrasi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Senz’altro cristallino nei suoi riflessi accentuati, confermato da un colore giallo paglierino particolarmente luminoso e di buona intensità, appena segnato da lievi sfumature verdoline; molto buona la consistenza. Esame olfattivo: Buona l’intensità dei profumi che danno l’impressione di essere ben amalgamati, grazie all’apporto di due vitigni che sembrano poter parlare un linguaggio reciprocamente comprensibile; affiora un bouquet di fiori gialli, frutta esotica, fra cui si nota pesca gialla, ananas, papaia e banana, su un finale con piacevoli ricordi di zafferano e miele. Qualità senz’altro fine. Esame gustativo: Subito emerge, dopo il primo impatto nel quale si espande la sensazione pseudocalorica, una nota fresca ed anche sapida a ricordarci la provenienza isolana di questo vino; buono il corpo, equilibrato ed elegante; l’impatto nel cavo orale è intenso e piuttosto lungo nella persistenza, dove, oltre a riproporre la frutta esotica, accentua di più una nota citrina gradevole e pulente. Qualità confermata. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Altro esempio di grande piacevolezza e serbevolezza, impronta voluta da questa azienda che dimostra una notevole capacità nello stimolare il gusto dell’assaggiatore. Il vino è certamente in grado di offrire ancora qualcosa nei prossimi mesi, ma riteniamo che già ora sia assolutamente godibile. Può essere degustato senza difficoltà nel calice per vini bianchi. Abbinamenti: ‘mpanata con verdure miste e pesce o con polpa di agnello cucinata al forno, rombo in crosta, timballo di melanzane stufate.

RECENTI

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

  • Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

    Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

  • VignaAlta 2015

    VignaAlta 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani