Crisaore 2005

crimed05Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2009


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: cagnulari, bovale e altre uve presenti in azienda
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: FEUDI DELLA MEDUSA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Un bel rubino intenso con venature purpuree ci accoglie subito allo sguardo, nonostante la compattezza del colore non manca una giusta trasparenza che permette un passaggio della luce utile a rendere la tinta più accesa e affascinante. Accostato al naso si ha l’impressione di trovarsi in un campo in piena fioritura inframmezzato da alberi da frutto; si coglie una bellissima ciliegia succosa, il mirto, l’amarena, la susina rossa, la mora, poi riverberi di pepe rosa, ginepro e sfumature balsamiche e minerali. Al gusto ha già un ottimo equilibrio, un tannino calibratissimo, una bella spinta di freschezza che rende il frutto piacevolmente succoso, si ha come l’effetto della mora appena morsa, matura ma sempre con quella punta acidula che smussa la dolcezza. La gradazione contenuta rende questo vino pericoloso, si beve che è un piacere già senza accompagnarlo al cibo, con un bel piatto di pappardelle al sugo di lepre ne rimarrebbe solo il ricordo.

RECENTI

  • Rosso Passito Reboro 2017

    Rosso Passito Reboro 2017

  • Rosso Sarica 2019

    Rosso Sarica 2019

  • Amarone della Valpolicella Classico Ca’ Coato 2016

    Amarone della Valpolicella Classico Ca’ Coato 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2023 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani

mdstudiowebagency - Realizzazione, Restyling, e manutenzioni siti Web
Contatti Tel. 3921585226 - E-mail: mdstudioagency@gmail.com