Costa Magna 2002

costamagnaDegustatore: laVINIum Valutazione: @@@

Data degustazione: 11/2003

Tipologia: IGT Rosso

Vitigni: merlot

Titolo alcolometrico: 13 %

Produttore: CASALE MATTIA – Azienda Agricola Casale Mattia

Bottiglia: 750 ml

Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro

Un promettente merlot proveniente da vigneti a coltivazione biologica, rosso rubino che si schiarisce lievemente sull’unghia, che appare di buona limpidezza ma non eccessivamente cristallino, probabilmente perché non filtrato o forse filtrato non troppo finemente. Ha un olfatto sorprendente, di frutto integro, di uva nera fresca appena colta, poi vinoso come la cantina dei nostri nonni (chi ha avuto modo di conoscere preparazioni di vinacce, mosto ed acqua dal nome simile ad “acquata” vi coglierà sensazioni comuni), infine di sottobosco estivo di fogliame e piccoli frutti rossi. Al gusto è secco, di media struttura, media acidità e dal tannino che ricorda l’astringenza della buccia del chicco di uva nera. Il gusto in masticazione si ripete fruttato, croccante, acidulo, interessante. Un merlot quasi unico, senz’altro sui generis, sorprendente ed insieme piacevole che vediamo bene in abbinamento con secondi piatti a base di verdure: pomodori con il riso, zucchine farcite, o secondi piatti della cucina vegetariana.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani