Costa d’Amalfi Tramonti Bianco 2006

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2007


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: biancolella, pepella, falanghina
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: TENUTA SAN FRANCESCO – Cantina in Costa d’Amalfi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Come avrete notato, leggendo fra le uve che compongono questo vino compare la “pepella”, un vitigno autoctono che probabilmente ha origini fin dal 1800 proprio nella Costiera Amalfitana; in particolare è diffuso nei comuni di Tramonti, Scala e Ravello. La pepella non viene citata da nessun ampelografo campano sebbene sia piuttosto facile riconoscerla per le diverse dimensioni degli acini dovute a difetti di morfologia fiorale. Infatti il nome pepella viene con tutta probabilità dal fatto che in mezzo ad acini di normali dimensione ne compaiono altri assai più piccoli, simili a grani di pepe. Chiara Di Palma usa quest’uva per la produzione del Tramonti Bianco, insieme a falanghina e biancolella, tutte provenienti da un vigneto di tre ettari, di cui ne occupano 2,5. Il colore è un bel giallo paglierino vivo con riflessi verdolini, mentre il bouquet propone in rassegna fiori ed erbe di campo, pesca bianca, susina, cedro ed evidenti richiami minerali. In bocca è già ben delineato, con una spinta acida che esalta il frutto fresco e quasi croccante, arricchito da leggera sapidità.

RECENTI

  • Esperides Syrah 2016

    Esperides Syrah 2016

  • Sicilia Nero d’Avola – Syrah 2013

    Sicilia Nero d’Avola – Syrah 2013

  • Sicilia Esperides Nero d’Avola 2017

    Sicilia Esperides Nero d’Avola 2017

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani