Costa d’Amalfi Ravello Bianco 2004

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 08/2005


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: falanghina 60%, biancolella 40%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: FURORE MARISA CUOMO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


I vini di Marisa Cuomo non rientrano certamente in quella fascia che si suole definire “da vino quotidiano”, ma il prezzo, seppure abbastanza elevato, ha una sua giustificazione nella qualità certamente elevata, riscontrabile in questo notevole Ravello Bianco 2004, frutto di un’annata felice, dal bel colore giallo paglierino intenso con sfumature verdoline e lucentezza cristallina. Il bouquet è giocato su toni di frutta a polpa bianca quale pesca e susina, note di erbe mediterranee e fiori secchi, su un pregevole apporto minerale. Al gusto è intenso e concentrato, senza trabordare ma con bella spalla, acidità al punto giusto e una stimolante sapidità che avvolge i lati della lingua. Il frutto si espande con generosità, arricchito da una vena agrumata di pompelmo che si mantiene nel lungo finale. Da servire attorno ai 12° C in calici ampi e importanti, con mezze penne al sugo di scorfano, pasta con le sarde, caponata di melanzane, orata al cartoccio, seppie ripiene.

RECENTI

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani