CONVIVIO

conlogoIndirizzo: Viale Regina Margherita, 66 – 92024, Canicattì(AG)
Tel.: +39 0922 830593
Fax: +39 0922 854113


laVINIum – 01/2003
Uno chardonnay che si conferma per rigore, pulizia e tipicità; una selezione delle migliori uve di nero d’Avola (l’Intenso) in notevole crescita, dalla quale cominciamo ad attenderci grandi cose negli anni a venire; due fragranti bianco e rosso di base dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Questa, riassunta, la situazione che ritroviamo in questo simpatico Convivio siciliano, circa un anno dopo i nostri primi contatti con l’azienda girgentina. L’attenzione quasi maniacale alla sanità ed alla maturità delle uve utilizzate, il basso utilizzo di bisolfito nella vinificazione ed il suo bando totale in fase di imbottigliamento, ci regalano prodotti caratterizzati dalla straordinaria pulizia olfattiva, dalla purezza di frutto e dalla inconfondibile impronta territoriale.

laVINIum – 04/2002
Convivio. Anche il dialogo più famoso e più bello di Platone si chiama Convivio o Convito o Simposio, segno che le radici greche dell’antica Akragas sono ancora ben presenti, non solo nella valle dei templi. Conviviale è anche l’atmosfera che abbiamo respirato incontrando a più riprese i titolari dell’Azienda, ultimamente in occasione del 36° Vinitaly, e conviviale è l’atmosfera che si crea in tavola, anche sulle migliori tavole, al bere i prodotti di questa azienda dell’Agrigentino.
… dai greci ai cartaginesi… ‘Hanno gli akragantini vigneti di ampiezza spaziosissima e di amenità egregia… di gran parte di questi fu certamente proprietario Antistene, uomo ricchissimo e d’animo liberale’ (Diodoro Siculo). I vini di questo illustre personaggio andavano a ruba a Cartagine, segno di una radicata propensione all’export della comunità agrigentina.
…poi gli arabi… Il nome AL-QATTA’, scelto dall’Azienda Convivio per la sua collezione di vini, ci riporta ai tempi della dominazione araba in Sicilia. Nel ‘Libro di Ruggero’ del geografo Arabo ‘Ibn Idris’, meglio conosciuto come Edrisi, si riscontra infatti il nome AL-QATTA’ (tagliatore di pietre) ad indicare il territorio di Canicattì (Ag) e, più precisamente, la parte alta, quella della collina di Borgalino, dove fin dai tempi più remoti si erano insediati i lavoratori delle cave di pietra.
La ricerca delle uve, la loro accurata selezione, le sapienti e moderne tecniche di vinificazione conferiscono ai vini di Convivio caratteristiche di equilibrio ed armonia. Da una parte il rispetto della tradizione, dall’altra l’utilizzo di tecniche di vinificazione moderne, laddove oggettivamente migliorative (sanità delle uve, pulizia degli ambienti di produzione, controlli di temperatura in fermentazione, quindi il bassissimo utilizzo di anidride solforosa), per la migliore riuscita del prodotto finale. Tra i vini della tradizione un bianco locale, non in degustazione, ed i rossi a base di nero d’Avola; tra i vini dai nuovi vigneti, uno chardonnay fermo ed uno spumante; in più, un novello per il quale spendiamo volentieri due parole fuori stagione: tante volte abbiamo già scritto a proposito dei novelli e di una legge troppo permissiva che fa sì che vini semplicemente nuovi siano etichettati come novelli senza, a nostro avviso, averne titolo. Prossimamente provvederemo a segnalarVi i vini novelli italiani da noi conosciuti, ottenuti al 100% da macerazione carbonica. Come il presente, della premiata Ditta Convivio, premiato anche lui (primo classificato) al banco d’assaggio dei vini novelli siciliani. Fragrante, fresco, di lampone e fragola croccanti con qualche gradevole ricordo d’infanzia di chewing gum. Ad ormai più di sei mesi dalla messa in bottiglia si rivela ancora in ottima forma… da non perdere.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Al-Qattà Chardonnay2000da 7,50 a 10 euro@@@@
Al-Qattà Chardonnay2001da 7,50 a 10 euro@@@@
Al-Qattà Inzolia-Grecanico2001fino a 5,00 euro@@@
Al-Qattà Metodo Classico Bruts.a.N/A@@
Al-Qattà Nero d'Avola2000da 5,00 a 7,50 euro@@@
Al-Qattà Nero d'Avola2001da 5,00 a 7,50 euro@@@
Al-Qattà Selezione Nero d'Avola1999da 7,50 a 10 euro@@@@
Intenso2000da 10 a 15 euro@@@@

RECENTI

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2016

    Valtellina Superiore Pietrisco 2016

  • Valtellina Superiore StSixtus 2015

    Valtellina Superiore StSixtus 2015

  • Valtellina Superiore Valgella Söl 2016

    Valtellina Superiore Valgella Söl 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani