Collio Tocai Friulano 2006

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 02/2008


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: tocai friulano
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: TIARE – ROBERTO SNIDARCIG
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Nell’ampia gamma di vini bianchi prodotti dall’azienda Tiare, il Tocai Friulano rientra fra quelli che subiscono una vinificazione in legno, per la precisione fermenta per il 40% in botti di rovere e per il 60% in acciaio. Il risultato è un vino dal colore giallo paglierino intenso con riflessi verdolini, all’olfatto non nasconde minimamente la sua natura evidenziando una bella nota ammandorlata, toni fruttati di pesca gialla, lychee, leggerissimi ricordi di banana e una bella sfumatura minerale. Al palato si propone di bell’impatto, equilibrato e con una bilanciata dose di freschezza e sapidità. Il finale ci riporta alle note di mandorla e pesca, agrumi e ancora mineralità. Da provare con cozze al pomodoro, vitello tonnato tagliolini al ragù di scorfano, risotto al brodo di carne mantecato con burro e grana, grongo alla griglia, scaloppe di branzino con asparagi e cozze.

RECENTI

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

  • Sphaeranera 2015

    Sphaeranera 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani