Collio Pinot Bianco 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 08/2000


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: pinot bianco
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: VILLA RUSSIZ – Azienda Agricola Villa Russiz
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino, consistente. Esame olfattivo: E’ vegetale/varietale di foglia di pomodoro che sembra un vino a base di Chardonnay (fino a qualche decennio fa’ i due vitigni erano considerati uno solo), affiorano sensazioni piu’ secche e piu’ “gialle” di paglia e frutta esotica. Fine e piacevole. Esame gustativo: E’ secco, caldo ed abbastanza morbido al palato, gia’ tendente all’equilibrio in quanto ben bilanciato dall’acidita’. Potente, nel complesso fine ed elegante, di media persistenza. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Grande potenza, relativamente alta gradazione, buona concentrazione = grande buona volonta’ da parte del produttore nell’esecuzione del lavoro in vigna ed in cantina. Manca forse un po’ di persistenza e di ampiezza per diventare un grande. Nei prossimi due o tre anni migliorera’ un pochino senza comunque, secondo noi, raggiungere l’eccellenza. Frutti di mare e pesce al forno pensiamo gli si addicano. Rapporto qualita’/prezzo piu’ che corretto.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani