Collio Chardonnay 2006

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 05/2008


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: chardonnay
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: MUZIC’
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Pur essendo un vitigno originario della Bourgogne, lo chardonnay si è stanziato in Friuli da molti decenni, inizialmente confuso con il pinot bianco, nel 1978 è stato iscritto nel Registro Nazionale delle Varietà di Vite. In questi casi la questione autoctono-alloctono ha poco senso, poiché molti dei vitigni stanziati nello stivale provengono da altri Paesi. Questo Chardonnay presenta un bel colore giallo paglierino intenso con riflessi verdognoli, bouquet di bella intensità con richiami alla pesca bianca, alla banana verde, al gelsomino, al pompelmo. All’assaggio tornano le sensazioni cremose che avevamo percepito nel Pinot Grigio, frutto probabilmente della sosta sulle bucce; è caratterizzato da buon equilibrio e freschezza e quella vena sapida che è un po’ il marchio di tutti i vini bianchi di casa Muzić. Da provare con risotto alle vongole, linguine al sugo di topinambur, tortelli di bietole alla ricotta, gnocchi alla giardiniera, nasello stufato con patate, sogliola al vino bianco, tegame di verdure primaverili.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani