Colline Novaresi Vespolina Ricardo della Zoina 2004

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 02/2008


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: vespolina
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CASCINA ZOINA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Questa interessante vespolina nasce da un piccolo vigneto di circa mezzo ettaro impiantato nel 2001. Le piante sono allevate a Guyot con una densità di 5.000 per ettaro, esposte a Sud ad un’altitudine di 300 metri in terreno sciolto sabbioso. Dell’annata 2004 sono stati ottenuti circa 30 qli d’uva dai quali sono state prodotte 2.620 bottiglie. La vinificazione si è svolta in tini d’acciaio a temperatura controllata con una macerazione sulle bucce di 9 giorni; a malolattica completata il vino è stato posto a maturare 12 mesi in barrique e 5 mesi in acciaio, per poi affinare oltre 6 mesi in bottiglia. Solitamente la vespolina viene utilizzata per produrre vini da bere entro un paio di anni, ma Marco e Daniela hanno voluto dimostrare che questo vitigno ha le caratteristiche per poter evolvere a lungo. Il colore è un bel rubino caldo con unghia appena granata, i profumi evidenziano che il legno è stato ben assorbito, lasciando dei toni dolci e appena vanigliati un lontano ricordo. Basta una buona ossigenazione per ritrovare le caratteristiche della vespolina, quelle note pepate che la rendono sempre riconoscibile, il frutto croccante e fresco, qui ciliegia e amarena, ma anche melagrana, una speziatura fine ma non debordante, dove si può cogliere una sfumatura di ginepro e noce moscata, cenni di rabarbaro. Al palato denota una struttura piena e un tannino deciso, asciutto ma non amaro, il frutto ritorna bene, accompagnato dal guizzo pepato e sorretto da una freschezza. Non ci sono dubbi che, nonostante i tre anni abbondanti dalla vendemmia, la strada di questo rosso novarese è ancora lunga e in grado di dare non poche soddisfazioni. Sfiora le quattro chiocciole.

RECENTI

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani