Colli Tortonesi Timorasso Grue 2008

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 03/2013


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: timorasso
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: POMODOLCE
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Con quasi cinque anni dall’epoca della vendemmia, il Grue dimostra di essere un timorasso di quelli che meritano di essere ricordati: carattere, profondità e longevità sono qualità importanti, ancora più per un vino bianco piemontese ottenuto da un vitigno autoctono. Presenta un colore oro chiaro e luminoso, il manto odoroso si affaccia senza esitazioni, regalando intense note floreali di biancospino e ginestra, per poi spostarsi sulla frutta a polpa gialla, susina e pesca, ma colpisce soprattutto per le note minerali, con cenni al rosmarino e al miele di agrumi. La bocca regala una trama succosa e sapida, fresca e piena, equilibrata, di grande persistenza, con un finale davvero piacevole e complesso. Vinificato e maturato solo in acciaio, ma con il fondamentale apporto delle fecce nobili per ben 10 mesi; il risultato è un vino esemplare, magnificamente riuscito e con ancora una lunga vita davanti.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani