COF Pinot Grigio Vigneti Sdricca 2002

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@
Data degustazione: 12/2003


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: pinot grigio
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: CA” TULLIO – Ca’ Tullio di Calligaris Paolo
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Originale già nell’aspetto visivo, questo pinot grigio (il vitigno è una mutazione gemmaria del pinot nero ed è arrivato in Italia attorno al 1820) mostra una fulgente luminosità, indice di ottima salute, il colore è giallo paglierino intenso con ricordi verdolini (e qui c’è l’originalità nella totale assenza di riflessi rosei o ramati). I profumi sono di media intensità, si affacciano sfumature di fiori bianchi, artemisia ed erbe marine, note fruttate di pera acerba e banana verde, qualche riverbero vegetale, di fieno e un bel finale minerale. Al gusto mette in risalto una buona vena acida ed una persistente sapidità, il frutto ripropone le note di pera che si arricchiscono di sensazioni agrumate. Il finale è di discreta lunghezza, pulito e corrispondente. Sfiora le tre chiocciole. Servitelo a 10° con i bianchetti fritti, salmone affumicato, insalata di polpo, prosciutto di Sauris, gnocchi al pesto, tortelli di erbette, risotto al lavarello, porri gratinati, salmerino alle erbe, petto d’oca affumicato con composta di mele.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani