Chianti Superiore Conte Andrea 2003

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2006


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: VILLA DA FILICAJA – Conti Antonio e Marita Nardi-Dei da Filicaja Dotti
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Rubino meno concentrato del Vincenzo da Filicaja, ma dalla tinta molto bella e ricca di gioiosi riflessi. Al naso appare più fresco ma leggermente meno complesso ed aperto, giocato sulle note di viola mammola, ciliegia, marasca e mora in confettura, erbe officinali, sfumature resinose, caffé, china e ancora quella mineralità che sembra caratterizzare proprio i vigneti di questa azienda. L’impatto al gusto conferma una minore sensazione pseudocalorica, ma alcuni tratti in comune come la morbidezza del tannino e la sapidità che avvolge la bocca, mentre il frutto appare meno maturo ma anche meno fitto e avvolgente. Tratti diversi ma qualità altrettanto valida per questo prodotto che per un’inezia non raggiunge le quattro chiocciole.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani