Chianti Rufina 2007

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 03/2009


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese 90%, colorino 10%
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: DREOLINO – Casa Vinicola di Tanini Raffaello
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Vi riporto la storia che ha dato vita al curioso nome aziendale: deriva da Andrea, padre di Gino Tanini, colui che la fondò nel 1939, i compaesani dell’epoca lo chiamavano tutti Drea. Gino era un bambino molto piccolo e così gli amici e conoscenti finirono per chiamarlo il figlio di Drea, Dreolino. In quello stesso periodo a Rufina viveva un altro Gino Tanini, così per evitare il rischio di omonimia l’azienda prese il nome di Dreolino. Con il tempo l’attività ha riscosso sempre maggiori consensi, nel 1997 è entrata a farne parte anche Fattoria Petroio. Non male questo Chianti dal colore rubino intenso con riflessi porpora, all’olfatto ci propone quei piccoli frutti che caratterizzano il sangiovese quando è fresco, vibrante; in bocca il tannino e l’acidità ne denotano i tratti giovanili, il frutto ritorna fresco e piacevole, vino un po’ semplice ma ben fatto.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani