Chianti Classico Santedame 2006

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 03/2008


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese 85%, altri vitigni 15%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: RUFFINO – Tenimenti Ruffino
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Figlio di un’annata di notevole spessore, presenta un colore rubino intenso con sfumature violacee e una concentrazione notevole; il bouquet propone note di ciliegia e mora in confettura, toni speziati con richiami alla cannella, al cacao, alla liquirizia, pressoché assente la componente floreale, la sensazione è di morbidezza più che di freschezza. Al palato è ben saldo nella struttura, con un tannino puntuto e ancora piuttosto crudo, la freschezza è più evidente ma piuttosto slegata dal tessuto fruttato, che appare meno ricco di quanto ci si aspetterebbe da questo millesimo, tanto che il finale risulta un po’ magro e asciugante. Il vino è indubbiamente nella prima fase evolutiva e chiede tempo, in quanto a personalità mi sembra rappresentare un compromesso fra uno stile moderno e un carattere più chiantigiano, sebbene gli manchi quella capacità di far vibrare le corde della piacevolezza e della serbevolezza che un sangiovese 2006 è certamente in grado di offrire. Vino tecnicamente ben fatto ma che non emoziona.

RECENTI

  • Sicilia Nero d’Avola Costadune 2017

    Sicilia Nero d’Avola Costadune 2017

  • Perricone Rosé Costadune 2017

    Perricone Rosé Costadune 2017

  • Sicilia Grillo Costadune 2017

    Sicilia Grillo Costadune 2017

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani