Chianti Classico Riserva 1997

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 02/2001


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese, merlot
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: VILLA CALCINAIA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Esame visivo: Quasi cristallino, rosso rubino vivace con lieve tendenza al granato, tra l’abbastanza consistente ed il consistente, ben concentrato. Esame olfattivo: Subito la squisita viola mammola: il vero profumo di Chianti. Poi un fruttato di marasca e fragole, sono profumi viola e rossi, sono profumi vivaci, non ancora neri, c’è anche del pompelmo rosso, quasi ad anticiparci una spiccata acidità. Lieve e piacevole speziatura di liquirizia dolce. Finissimo. Esame gustativo: E’ vino asciutto e di corpo, la morbidezza al palato è ben avvertibile ed ancora di più lo sono il nerbo acido ed un pochino di sapidità. Il tannino, a trama fitta e fine e ben fuso nell’insieme, dà stoffa suadente al vino che conferma le sensazioni olfattive viola e rosse con un bel finale fruttato e speziato di piacevole lunghezza. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Lo si porta al naso e subito si pensa: E’ Chianti. Un po’ si esulta perché lo si è riconosciuto ed un po’ si esulta perché è veramente buono. Anche lui come il fratello minore è franco e sincero, ma qui la stoffa è molto più suadente: l’invecchiamento in botte lo ha migliorato senza spegnerlo. Abbinamenti: Carni rosse alla griglia, meglio ancora selvaggina. Involtini in umido, Faraona al cartoccio. Formaggi a media stagionatura.

RECENTI

  • Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

    Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

  • Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

    Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani