Chianti 2001

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2003


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese, canaiolo ed altri
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: UCCELLIERA – Fattoria Uccelliera
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Un bel Chianti, di quelli immediati, fragranti e leggeri, buoni subito, da bersi senza star troppo a roteare il calice, la cui toscanità riconosci immediatamente; in una parola: franco. E’ relativamente giovane ma da cogliere proprio in questa sua vivacità, ha profumi fragranti di viola mammola e frutti di bosco appena colti. Al palato è asciutto, di giusto corpo, spiccata acidità e trama tannica non fitta, lievemente astringente ma adatta al contesto. Perfetto con primi piatti al sugo di carne e con secondi di carni rosse appena scottate sulla griglia, servito a 16°C circa in calici di media ampiezza

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani