Chardonnay 2015

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2016


Tipologia: Vdt Bianco
Vitigni: chardonnay
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: DIEGO MORRA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Puro e semplice, varietale, lo chardonnay senza veli e senza orpelli, solo acciaio, niente malolattica, concepito per la buona tavola e soprattutto per essere bevuto con piacere. Può sembrare banale, ma in questi tempi in cui si producono decine di migliaia di tipologie, in cui ciascun produttore cerca spasmodicamente di distinguersi, con etichette firmate da pittori, nomi altisonanti e spesso improbabili, tecniche di cantina sempre più affinate, diventa sempre più difficile riuscire a far apprezzare un vino semplicemente per quello che è, espressione del vitigno e, possibilmente, del terroir dove dimora. Ora, questo Chardonnay non sarà un grande vino, di quelli che finiscono sulle prime pagine delle più note riviste internazionali, ma spudoratamente, e giustamente, sembra fregarsene altamente, si propone nella sua semplicità, nella freschezza che lo contraddistingue, nei profumi di erbe aromatiche e agrumi, nel sorso gustoso e sapido, dove tutto sembra esprimersi con grazia, ma anche intensità, mineralità e carattere. Un ottimo Chardonnay langhetto, profumato e godibile, sia su un’amaca volgendo lo sguardo al “re di pietra”, il Monviso, sia a tavola a fianco di fettuccine con zucchine e basilico allo Chardonnay (le zucchine vanno tagliate a bastoncini e cotte in tegame con olio, burro, aglio e periodicamente bagnate con lo Chardonnay; a fine cottura si amalgamano con panna, parmigiano, sale e pepe, poi si aggiungono le tagliatelle lessate al dente e si fanno insaporire a fuoco lento per qualche minuto), provatelo anche con una frittata di cipolle o con degli gnocchi al tonno.

RECENTI

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani