Castel del Monte Bianco Piano Mangieri 2007

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2008


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: bombino bianco
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: TERRANOSTRA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Giallo paglierino medio con venature verdoline, all’olfatto si apre progressivamente dapprima a sentori di fieno ed erbe di campo, poi vira su un delicato fruttato di cedro, limone, mela verde, santoreggia, finocchio selvatico. In bocca ha uno slancio maggiore, nerbo acido e frutto fresco e dinamico, orientato sull’agrume ma con riverberi più dolci di susina bianca e ritorni di mela verde. Finale di buona persistenza ed equilibrio, anche se il vino è tendenzialmente nella prima fase, giovanissimo, da riprovare fra 6-8 mesi. Servitelo attorno ai 10° C con carpaccio di pesce spada, tortino di acciughe fresche, maccheroncini con gamberi e rosmarino, tagliolini al ragù di zucchine, trotella bollita, lavarello alle erbe aromatiche.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani