CASCINA ZOINA

Indirizzo: Via Ronchetto, 5 – 28047, Oleggio(NO)
Telefono: +39 335 6350392
Fax: +39 0321 9400
WWW: www.cascinazoina.it
Email: info@cascinazoina.it


laVINIum – 01/2010
Uno degli elementi che fanno la differenza è dato dalla capacità di un’azienda di offrire una gamma di prodotti con un livello qualitativo sempre elevato. Il vino di punta, certo, è quello che attira i riflettori, che magari consente di richiamare l’attenzione, ma poi sono la personalità e lo stile che devono trasparire in ogni etichetta che viene aperta, dimostrando che si possono fare ottimi vini con vitigni diversi esaltandone le caratteristiche e le particolarità.
Marco e Daniela, confortati dal bravo Roberto Pepe, dimostrano di avere raggiunto perfettamente questo obiettivo, con i loro tre ettari di proprietà e una serie di vini che ogni anno testimoniano che la strada è giusta. Vini di carattere, novaresi fino al midollo, che ci regalano sempre piacevoli emozioni, si bevono bene e ci raccontano di una terra che va approfondita e apprezzata, tanto vicina al confine lombardo eppure tanto diversa.

12/2008
Torniamo a parlarvi con piacere di questa interessante realtà delle Colline Novaresi, che sta entrando progressivamente nel pieno regime man mano che le piante raggiungono la giusta maturazione. Marco e Daniela hanno applicato sin dall’inizio una metodologia di lavoro improntata alla qualità, preferendo equilibrare le basse rese con una buona fittezza d’impianto, anche se alcune tipologie di vino sono ancora prodotte in una quantità davvero bassa. Ne è un esempio l’erbaluce Esther della Zoina 2006: solo 650 bottiglie dall’annata 2006, un piccolo appezzamento di 2600 metri quadrati, che rende al momento pressoché introvabile questo vino se non rivolgendosi direttamente all’azienda.
Le nuove annate degustate di Nebbiolo e Vespolina confermano l’ottimo lavoro che stanno svolgendo, mentre la Barbera Belvedere, da piante che nel 2006 avevano solo tre anni di vita, promette in futuro di conquistare uno spazio molto importante.

02/2008
Siamo nella zona a est di Oleggio, il comune più orientale tra quelli coinvolti nella Doc Colline Novaresi, situato a nord di Novara e a pochi chilometri dal Ticino e quindi dal confine con la Lombardia.
Marco e Daniela hanno deciso di realizzare la Cascina Zoina dopo essersi innamorati dei vini francesi, grazie ad una serie di viaggi iniziati con la Normandia e proseguiti tra il Périgord, Bordeaux e la Bourgogne. Nessuna tradizione famigliare bensì una grande passione maturata giorno dopo giorno e concretizzata con l’acquisto, nel 1999, di un piccolo terreno vitato nel vicino comune di Mezzomerico. Nel giro di pochi anni sono passati dalla produzione di un buon vino da tavola all’acquisto di altri appezzamenti, fino a raggiungere circa tre ettari di vigneti, tutti iscritti alla denominazione Colline Novaresi.
Con l’aiuto di un agronomo Marco e Daniela sono riusciti poco a poco, man mano che le viti acquistavano l’età ottimale per cominciare a produrre uva di qualità, a realizzare una linea di vini praticamente completa, con le uve tipiche della zona: nebbiolo (chiamato spanna), vespolina, erbaluce e barbera. Il simbolo dell’azienda e i nomi dei vini lasciano intuire un’altra passione che li accompagna da tempo e continuano a coltivare, l’allevamento di cavalli.
Ovviamente l’esperienza francese non poteva che spingerli a lavorare alla ricerca dell’eleganza e dell’esaltazione del territorio, utilizzando le barrique per la maturazione dei vini, ma tenendo ben presente (e i francesi lo sanno bene) che questi contenitori devono avere come principale scopo quello di favorire una buona microossigenazione, e di contribuire a dare complessità e capacità di invecchiamento senza però prevaricare sui caratteri peculiari dei vitigni e del territori dove vengono allevati. Oggi producono 20.000 bottiglie, senza far uso di filtrazioni per preservare al massimo le caratteristiche dei loro vini.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Colline Novaresi Barbera Belvedere della Zoina2006da 7,50 a 10 euro@@@
Colline Novaresi Barbera Belvedere della Zoina2007da 10 a 15 euro@@@@
Colline Novaresi Barbera Tarabas della Zoina2009da 7,50 a 10 euro@@@
Colline Novaresi Bianco Esther della Zoina2005da 10 a 15 euro@@@@
Colline Novaresi Bianco Esther della Zoina2006da 10 a 15 euro@@@@
Colline Novaresi Nebbiolo Centoundici2009da 7,50 a 10 euro@@@
Colline Novaresi Nebbiolo Cordero della Zoina2004da 10 a 15 euro@@@
Colline Novaresi Nebbiolo Cordero della Zoina2005da 10 a 15 euro@@@
Colline Novaresi Nebbiolo Cordero della Zoina Mot2004da 10 a 15 euro@@@@
Colline Novaresi Vespolina Ricardo della Zoina2004da 7,50 a 10 euro@@@
Colline Novaresi Vespolina Ricardo della Zoina2005da 7,50 a 10 euro@@@
Colline Novaresi Vespolina Ricardo della Zoina2006da 7,50 a 10 euro@@@
Ghemme Olegium2005da 15 a 25 euro@@@@

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani