Carso Malvasia 1997

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 02/2001


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: malvasia istrana
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: KANTE – Azienda Agricola Kante
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino con riflessi verde-oro, ben carico e ben attaccato alle pareti del bicchiere abbastanza consistente/consistente. Esame olfattivo: Attacco olfattivo aromatico di malvasia, fiori bianchi grassi di magnolia e gelsomino, accompagnati da frutta tropicale matura. Qualcosa di sapido ed anche iodato giunge alla mucosa nasale… interessante. Lieve speziatura di vaniglia gradevole e non invadente. Il contesto è di buone intensità e finezza. Esame gustativo: Secco, pronunciate le sensazioni calde e morbide ma altrettanto ben bilanciate da nerbo acido e quella sapidità che già ci si annunciava all’olfatto: sensazione confermata che rende il vino coerente e nello stesso tempo inusuale. E’ di corpo e persistente al retrolfatto di sapido e iodato; può piacere o meno ma è da provare. Stato evolutivo: Pronto/maturo. Giudizio finale: Intenso, speciale, interessante. Le qualità olfattiva e gustativa sono molto soggettive in questo caso. Abbiamo registrato scarti di anche 5 o 6 punti tra i vari degustatori. Il punteggio che segue è mediato… provatelo anche Voi. Abbinamenti: Pesce assolutamente di lago, zuppa di funghi, polenta con salsa di funghi in bianco, insalata di pollo.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani