Capoposto Rosso 2004

caplon04Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 08/2006


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: negroamaro
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: ALBERTO LONGO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Che bei vini che produce Alberto Longo, fatico a non rimanerne conquistato e il Capoposto non fa eccezione. Un negroamaro in purezza vinificato esclusivamente in acciaio dal colore rubino pieno e luminoso con bei riverberi purpurei. E che piacere accostarlo al naso e godere degli intensi richiami fruttati di ciliegia matura, cacao, liquirizia dolce, pepe rosa. Negroamaro, un grande vitigno pugliese, il cui nome ha origini antiche e deriva dagli etimi niger e maru, il primo latino e il secondo greco, entrambi con lo stesso significato: “nero”, come nero è il colore dell’acino, appena venato di sfumature rossastre. Alberto Longo ha saputo estrarne le migliori caratteristiche esaltandole e rendendole particolarmente suggestive, anche al palato, dove la trama si dimostra fitta e ben delineata, forte ma non pesante, morbida e finissima nel tannino eppure sorretta da giusta acidità. Un piccolo gioiello, dal prezzo onestissimo, non fatevelo scappare!

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani