Campi Flegrei Piedirosso Contrada Salandra 2005

Degustatore: Fabio Cimmino
Valutazione: @@@
Data degustazione: 07/2006


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: piedirosso
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: DOLCI QUALITA’
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


L’edizione 2004 mi aveva colpito per la sua personalità decisa anche se il vino poteva risultare ostico da approcciare per qualche degustatore meno smaliziato. La 2005 (assaggiata da vasca) se da un lato mi ha impressionato meno in termini di carattere, dall’altro sono certo che avrà meno difficoltà a farsi apprezzare dai consumatori. La tecnica di criomacerazione del mosto con ghiaccio secco ha regalato, infatti, profumi più diretti, immediati e freschi ma ha, allo stesso tempo, anche privato questo rosso di quella sua naturale ed istintiva scontrosità espressiva. Anche al palato si avverte una maggiore prontezza con un tannino meno graffiante e più levigato rispetto alla versione precedente. Da spendere su carni bianche salsate ma da provare anche su saporite e più elaborate preparazioni di mare come una bella zuppa di pesce.

RECENTI

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani