Campi Flegrei Falanghina Cruna del lago 2006

Degustatore: Fabio Cimmino Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2008


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: falanghina
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: SIBILLA – I vini della Sibilla
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


La selezione Cruna del Lago mostra una pizzico di concentrazione ed intensità in più rispetto alla versione base. Il colore è solo leggermente più carico, sempre vivo e brillante. La massa fruttata tende, in questo caso ma solo in un primo momento, a sottrarre spazio al carattere minerale. In realtà questa etichetta si distingue, sulla distanza per altri fattori: per un miglior equilibrio generale e compostezza e per una prova d’insieme più fine e, forse, ragionata. La struttura è solida ed importante con nerbo e sapidità sempre sugli scudi anche se contrastati da un grado alcolico superiore che spinge in direzione di una maggiore morbidezza ed avvolgenza. Io ho preferito la visceralità e l’essenzialità della falanghina “base”. Su una fritturina di calamaretti, su crostacei oppure carni bianche grigliate.

RECENTI

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani