CA” TULLIO – Ca’ Tullio di Calligaris Paolo

Indirizzo: Via Beligna, 41 – 33051, Aquileia(UD)
Telefono: +39 0431919700
Fax: +39 0431919406
WWW: www.catullio.it
Email: info@catullio.it


laVINIum – 12/2003
L’azienda Ca’ Tullio ha sede ad Aquileia, in un edificio degli inizi del ‘900 che era destinato all’essiccazione del tabacco, restaurato nel 1994. La proprietà comprende circa 100 ettari di terreno, parte situati ad Aquileia e parte a Sdricca di Manzano.
Nella cantina vengono vinificate le uve di propria produzione, destinate totalmente alle due doc Aquileia e Colli Orientali del Friuli. I vitigni, allevati a sylvoz con una densità di piante per ettaro che va da 2500 a circa 3500, sono quelli tipici della regione, pinot grigio, pinot bianco, tocai friulano, traminer aromatico, riesling, verduzzo friulano, chardonnay e sauvignon per i bianchi e cabernet franc, cabernet sauvignon, merlot e refosco per i rossi. L’azienda propone due linee distinte di prodotti: Vigneti Sdricca che dànno vita alla doc Colli Orientali dei Friuli e Vigneti Beligna per la doc Aquileia.
La filosofia aziendale è quella di valorizzare al massimo le caratteristiche delle uve autoctone, lavorando con passione e cura i vigneti e utilizzando le tecnologie più moderne per garantire un prodotto finito di elevata qualità. Le impressioni che abbiamo avuto nel degustare gran parte dei vini prodotti, sono state più che positive. Tutte le tipologie hanno dimostrato impeccabile pulizia di esecuzione e forte riconoscibilità del territorio di provenienza.
Siamo convinti che questa sia ancora una fase di sperimentazione e che nei prossimi anni l’azienda potrà migliorare ancora, man mano che i vigneti raggiungeranno l’età ottimale, lavorando sulle rese e sui tempi di raccolta, affinché i vini possano acquisire maggior spessore e struttura. Abbiamo apprezzato molto la scelta di un utilizzo selettivo dei legni, che ha fornito un supporto corretto e non prevaricante.

TigullioVino.it – 09/2003
L’azienda, giovane, si presenta sul mercato con una nutrita (fin troppo) linea di vini e con una sapiente cura nei dettagli legati all’immagine. Completissime le schede inviate e molto gradita l’attenzione nei prezzi. Il livello attuale è medio, andrebbe presa ora una strada decisa scegliendo su quali vitigni e su quale tipologia (bianchi o rossi) puntare maggiormente. A nostro avviso, stando alla campionatura appena degustata, l’espressione migliore la si ritrova nei bianchi, tutti di bella freschezza, fra i quali in particolare ci sono piaciuti il verduzzo ed il pinot grigio (anche lo chardonnay non è male ma richiede un poco più di polpa). Su tutti i rossi, è da ricercare una maggior struttura ed estrazione anche se i Cabernet Franc sono particolarmente accattivanti al naso, con una piacevole nota speziata e balsamica di contorno alle chiare note varietali. La zona ad Aquileia è un po’ quello che è, ma sui Colli forse, qualcosina in più si potrebbe riuscire ad ottenere. Da rilevare, in ogni caso, una buona mano tecnica su tutti i vini presentati. 8 anni di lavoro sono molto pochi e i risultati sono già buoni. Ampi sono i margini di crescita, buon lavoro !


Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
COF Cabernet Franc Sdricca 2000 da 7,50 a 10 euro @@
COF Cabernet Sauvignon Sdricca 2000 da 7,50 a 10 euro @@@
COF Chardonnay Vigneti Sdricca 2002 da 7,50 a 10 euro @@
COF Merlot Sdricca 2000 da 7,50 a 10 euro @@
COF Pinot Grigio Vigneti Sdricca 2002 da 7,50 a 10 euro @@
COF Refosco dal Peduncolo Rosso Sdricca 2000 da 7,50 a 10 euro @@
Friuli Aquileia Cabernet Franc Vigneti Beligna 2002 da 7,50 a 10 euro @@
Friuli Aquileia Cabernet Sauvignon Vigneti Beligna 2002 da 7,50 a 10 euro @@
Friuli Aquileia Merlot Vigneti Beligna 2002 da 7,50 a 10 euro @@
Friuli Aquileia Refosco dal Peduncolo Rosso Vigneti Beligna 2002 da 7,50 a 10 euro @@
Friuli Aquileia Rosso Aquileia Duemila 2001 da 7,50 a 10 euro @@@@
Friuli Aquileia Traminer Aromatico Vigneti Beligna 2002 da 5,00 a 7,50 euro @@@

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani