C.O.F. Tocai Friulano 2000

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 01/2002


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: tocai
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: JACÙSS – Azienda Agricola di Sandro e Andrea Iacuzzi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, di colore giallo paglierino medio con chiare nuances verdoline; sulla parete del calice si formano una buona serie di archetti più o meno equidistanti, lacrime di media densità e lentezza: tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: L’impatto è di buona intensità, piacevole, con note floreali in bella evidenza, dal bouquet emergono chiari profumi di acacia, poi si passa ad un fresco fruttato dove si esprimono mela e ananas, su un finale che ricorda il miele, ancora di acacia e la mandorla. La qualità è fine. Esame gustativo: Secco, caldo, corpo pieno e vivido, stimolato da una piacevole pungenza e decisa sapidità. In bocca è intenso, equilibrato, con la sensazione pseudocalorica in primo piano, nella quale si fondono note dolci e fruttate. Molto ben fatto, con un finale lungo e gratificante. Qualità confermata. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Uno dei vitigni dei quali bisogna andare davvero orgogliosi, il Tocai, che tanto si sta penando per mantenere nelle etichette dei nostri vini, a causa di una lunga diatriba con l’Ungheria sulla paternità del nome. Questo prodotto dalla Jacùss ci sembra perfettamente riuscito, anche con un tocco di personalità ed eleganza, specialmente alla gustativa. Consigliamo di degustarlo attorno agli 11÷12 gradi, in calici per vini bianchi di corpo. Abbinamenti: si può iniziare con un classico persùt cui fics (prosciutto e fichi), badando che il proscitto sia il San Daniele e i fichi del tipo verde, si può provarlo con i paparot (spinaci con farina di mais, burro, pepe, brodo e aglio), mignestre di rîs e patatis, risotto con porro e salsiccia, panade (zuppa di pane, con finocchio, formaggio montasio stagionato, uova e pepe), spaghetti alle cozze, vongole aglio e prezzemolo, frico con le patate, può confrontarsi anche con coniglio ripieno, pollo al Tocai, formaggio con le erbe o anche frittata alle erbe, ecc.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani