C.O.F. Sauvignon Superiore 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @
Data degustazione: 02/2001


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: sauvignon
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: COMELLI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino di media intensità con lievi nuances verdoline; tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: I profumi appaiono di buona intensità, con chiara dominanza di note “verdi”, quali foglia di vite, erba tagliata, salvia e peperone. Qualche sensazione non del tutto fine limita un po’ la qualità olfattiva. Esame gustativo: Al palato è secco, abbastanza fresco, con qualche squilibrio (in bocca è piuttosto pungente, acidulo, pur non presentando la classica salivazione, infatti è piuttosto scarno nella componente morbida); di buon corpo, abbastanza intenso ma di persistenza un po’ corta. La qualità è abbastanza fine. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Il livello davvero notevole di tutti gli altri prodotti ci fa presupporre qualche problema stagionale per questo Sauvignon. Qui c’è meno respiro, le sensazioni sono un po’ limitate e non del tutto equilibrate. Intendiamoci, è sempre un vino da considerare, anche in virtù di possibili abbinamenti, ma ci aspettiamo prestazioni migliori nelle prossime annate. Abbinamenti: crostacei in salsa, cocktail di scampi, tagliolini alla carbonara di mare (con tuorlo d’uovo, crostacei e molluschi, saltati in padella), filetti di San Pietro in casseruola ai funghi, scottata di tonno al salmoriglio.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani