C.O.F. Ribolla Gialla Vigneto Ronc di Juri 2001

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 03/2003


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: ribolla gialla
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: ALESSIO DORIGO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino con riflessi verdolini, lacrime abbastanza fitte ed abbastanza larghe: un vino di medio/buona consistenza. Esame olfattivo: L’impatto è quasi intenso e di media persistenza. La base è vegetal-floreale, di mandorla fresca e di fiori di acacia e biancospino. Dopo l’ossigenazione si avvertono note fruttate di frutti a polpa bianca ed anche alcune note gradevolmente citrine. Il contesto è fresco, mentoso, di grande finezza ed eleganza. Esame gustativo: Secco, medio/intense tutte le sensazioni con lieve privilegio per quelle fresche come ci si attende dalla tipologia: giustamente caldo, abbastanza morbido e soprattutto ben acidulo e fresco e sapido. La sua stoffa è leggera, fine e setosa, le sensazioni olfattive sono confermate ed il finale è abbastanza persistente fresco, mentoso e gradevolmente acidulo. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Un bianco di indiscutibile classe proposto al giusto prezzo. Ottima interpretazione di questo tradizionale vitigno friulano da parte di Girolamo Dorigo. Da servirsi fresco appena stappato, a 10-12°circa, in calici di media ampiezza, dal lungo stelo e dalla campana con la classica forma a tulipano lievemente svasata sul bordo. Abbinamenti: Come quasi tutti i buoni vini da Ribolla Gialla è insuperabile con gli antipasti crudi di mare. Gamberi rossi imperiali al naturale, ostriche, bavarese di ostriche, carpaccio di pesce spada. Primi piatti di pesce in genere.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani