Brunello di Montalcino Cerretalto 1996

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 12/2002


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CASANOVA DI NERI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Questa versione passa il testimone dell’affinamento interamente al legno piccolo, sempre per 24 mesi. L’annata si presenta meno ricca di estratto e leggermente meno alcolica, ma sempre con un’ottima acidità. Alla vista ci appare di un bel colore rubino cupo, concentrato e luminoso. I profumi si devono ancora comporre, si percepiscono sensazioni animali, di pellame e di fungo porcino, poi la viola, il pepe, il caffé tostato e il cacao. Al gusto mostra un corpo ancora racchiuso, bisognoso di tempo, tannini acerbi e serrati, la materia prima è di ottima qualità, ma forse, fra tutti i vini assaggiati, appare il meno pronto, quello più indietro. Il frutto compare senza impetuosità, ancora avvolto dalle note del legno, che lo rendono meno appetibile e complesso. In questa fase è forse il meno caratterizzato, il terroir non viene fuori con la stessa decisione ma, ne siamo certi, lo farà al momento opportuno. Si tratta solo di saper aspettare.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani