Brunello di Montalcino Cerretalto 1995

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 11/2002


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CASANOVA DI NERI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Un piacere già allo sguardo, bellissimo il colore del Cerretalto, rubino profondo, compatto e impenetrabile, con unghia appena più rosata; notevole la formazione di archetti e lacrime, grande estratto ed equilibrio etanolo/glicerolo perfetto. L’impatto olfattivo è intenso, persistente, ricco e affascinante, si percepisce un dosaggio del legno eccellente, si alternano sensazioni complesse di frutti di bosco e spezie, amarena, mora, ciliegia nera, pepe, rovere, cacao, foglia di tabacco, liquirizia, note minerali e balsamiche, il tutto con un’eleganza davvero esemplare. Qualità superlativa. In bocca esplode al primo sorso, mostrando un equilibrio incredibile fra alcol, tannini pregiati e forti, struttura, frutto, sapidità. Un vero campione, fra i migliori assaggiati e forse il migliore dell’annata. La persistenza è mirabile, con il frutto carnoso che ritorna prepotente e dolce, circondato da spezie finissime, chiodo di garofano, pepe rosa, noce moscata, senza mai volgere verso toni amari o stucchevoli. Un vino indimenticabile, da un cru di sicuro valore, capace di apportare alle uve una ricchezza tale da poter tenere testa senza difficoltà al lungo periodo di affinamento. Servitelo a 18° nel classico calice da Brunello, con stufati e brasati di manzo e selvaggina, ideale con la scottiglia.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani