Bolgheri Sassicaia 2003

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2004


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon 85%, cabernet franc 15%
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: TENUTA SAN GUIDO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: oltre i 50 euro


Non è stato difficile riconoscere il Sassicaia della Tenuta San Guido, nella sua veste come sempre assai poco disponibile in gioventù, ma con una classe che riesce sempre a trapelare anche nelle peggiori annate. Il colore è quello che si addice ad un cabernet sauvignon (con una piccola percentuale di franc), rubino scuro e concentrato con evidenti venature purpuree. Al naso è ancora dominante l’apporto del rovere, con i suoi toni balsamici e affumicati, ma nell’agitare il calice affiorano nuances di mora, mirtillo e una leggera prugna, poi spezie in formazione, una bella mineralità. Il tannino è finissimo e meno aggressivo di altri, la bocca rimane pervasa da una piacevole sapidità e da un bel ritorno di frutto. Degustato in occasione dell’Anteprima Vini della Costa Toscana.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani