Barolo Sarmassa 2005

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 05/2009


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: BREZZA – Azienda Agricola Giacomo Brezza & Figli
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


I vini di Oreste Brezza sono sempre stati una sicurezza, ma debbo dire che questa azienda storica ha fatto con il figlio Enzo un ulteriore balzo in avanti, soprattutto nella capacità di saper interpretare bene le annate e di dare ai vini una maggiore precisione qualitativa. Il Sarmassa 2005 ne è un perfetto esempio, un vino che esce bene ogni anno, persino in questo caso dove è apparso ovviamente giovanissimo, ancora alla ricerca di un equilibrio, ma dal carattere indubbiamente nobile, complesso, elegante, a partire da una viola nitida e sublime che si alterna ad una rosa carnosa e matura, erbe officinali, l’immancabile cuoio, la cannella, il frutto inizialmente celato che ci riporta alla ciliegia e al lampone; non manca mai di corpo il Sarmassa, non è vino che viaggia sottile, la materia c’è tutta ma perfettamente dosata, con un tannino modello, astringente “alla maniera del nebbiolo” che si smussa e affina veloce lasciando le gengive libere e accompagnando una trama aromatica corrispondente e di lunga persistenza.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani