Barolo Otin Fiorin Piè Franco-Michet 2000

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: N/A
Data degustazione: 01/2007


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CAPPELLANO – Azienda Agricola Cappellano Dr. Giuseppe di Orsi Emma ed Augusto Cappellano
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Come lasciano il segno le annate, soprattutto nei vini senza trucchi. Qui il colore è, a dispetto della più giovane età, già granato netto e più trasparente, leggero, sebbene ugualmente affascinante. I profumi appaiono più compatti, fusi, come se fiori, frutta e spezie fossero tutti sullo stesso piano, fatto non necessariamente negativo ma che identifica una netta differenza espressiva rispetto agli altri due vini. Questa è almeno la situazione al momento, il vino si trasforma, evolve, diventa più adulto, tutto può cambiare. Ad esempio, lasciandolo respirare a lungo nel calice si comincia a sentire una maggiore dominanza floreale, e non potrebbe essere altrimenti, siamo di fronte al vino più giovane (per modo di dire, visto che ha già compiuto 6 anni!); ed ecco la ciliegia che fa capolino, quasi fresca, succosa, meno prugna; lo speziato esprime toni di cannella, tabacco biondo, un velo di cuoio, poi la liquirizia, la terra bagnata. In bocca è di grande freschezza, tannino sempre elegante ma appena più aggressivo, affiora la china, il balsamico; c’è meno polpa che nella versione 1999, ma ha personalità ed è in grado di evolvere molto bene, probabilmente saranno lo speziato e le note eteree a caratterizzarlo maggiormente.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani