Barolo Cascina Francia 1998

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2003


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CONTERNO GIACOMO – Azienda Vitivinicola Giacomo Conterno di Giovanni Conterno
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: oltre i 50 euro


Le uve del Barolo ’98 sono state raccolte il 15 ottobre, in condizione di maturazione e concentrazione di zuccheri molto buona. Al contrario della ’99, stranamente più “leggibile”, qui ci troviamo di fronte ad un vino ancora scomposto, chiuso, austero. Il colore è un bel granato di buona concentrazione e luminosità, ottima la formazione di archetti e lacrime sulla parete del calice (la fittezza di archetti suggerisce una gradazione attorno ai 14°C). L’impatto al naso, come preannunciato, è ancora poco espresso, si percepiscono note di pellame, seguite da toni di erbe aromatiche, frutta rossa (ciliegia), note floreali di geranio e un fondo che ricorda il tabacco in foglia. All’assaggio è di corpo, ricco di acidità, mescolata a una piacevole sapidità, tannini sempre molto ben fatti e un’alcolicità perfettamente “mascherata”. Un vino forse non esplosivo ma che potrebbe riservare notevoli sorprese fra qualche anno. Certamente la grande struttura, l’acidità e i tannini ne fanno un vino da collezionare.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani