Barolo Cascina Francia 1989

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 04/2003


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CONTERNO GIACOMO – Azienda Vitivinicola Giacomo Conterno di Giovanni Conterno
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: oltre i 50 euro


Ecco un esempio di cosa significa un grande vino da conservare a lungo. Questo Barolo ha sulle spalle 13 vendemmie eppure non ne ha risentito minimamente. A parte gli inevitabili cedimenti di colore (neanche tanto) dovuti alla scarsità di antociani del nebbiolo, il vino mostra un naso ancora giovanissimo e bisognoso di maturazione, con note che vanno dalla viola al chiodo di garofano, al pepe, al catrame, il fruttato è delicato e non surmaturo, accenni mentolati e minerali. Il corpo è sorprendentemente ancora vivacissimo, con una buona acidità e tannini fini e armonizzati con la polpa e le componenti alcoliche. Il gusto è intenso e avvolgente, tendente al morbido, la persistenza davvero notevole, priva di amaritudini. E’ un piacere berlo ora, ma sarebbe un grave errore pensare che sia già “arrivato” all’apice delle sue possibilità. Non è improbabile che fra una decina d’anni, se qualche ristorante ne ha fatto scorta, possa farci emozionare ancora di più. Servitelo a 18° con un bel tacchino ripieno, lepre in civet, capriolo e altre meraviglie.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani