Barolo Cannubi 2005

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: N/A
Data degustazione: 05/2009


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: PIRA E. E FIGLI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


I Barolo di Chiara Boschis mi lasciano sempre perplesso, la materia prima sembra eccellente, ma l’uso del legno tende spesso a sovrastare, a plasmarla troppo. Ciò nonostante, devo riconoscere che il Cannubi ha una buona stoffa, gioca bene con le note fruttate di ciliegia nera e mora in confettura miste a toni mentolati, liquirizia e cacao, con una bocca corrispondente, decisa, dal tannino ancora rigido e dominante e un finale dall’acidità un po’ scomposta, ma questa è in qualche modo una caratteristica dell’annata, riscontrata in molti campioni.

RECENTI

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani