Barolo Bricco Rocca 2008

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2014


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CASCINA BALLARIN – Azienda Agricola Cascina Ballarin di Viberti Luigi & Figli
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Come per il Bussia, Giorgio Viberti preferisce maturare in barrique anche il Bricco Rocca, lo fa con cognizione di causa questo è certo, ma a me che sono un perverso amante del nebbiolo non addomesticato, non ammorbidito, è un vino che non travolge, non sento il brivido lungo la schiena, pur riconoscendone una stoffa notevole e un grande equilibrio al naso come al palato. Interessante la nota pepata che affiora a più riprese, così come il retrogusto ferroso dopo l’assaggio; la materia non manca, c’è anche la liquirizia, venature di cuoio, insomma un vino che non può non piacere, ma, ripeto, gli manca qualcosa, uno slancio, una vibrazione che ne esalti il carattere. Il tannino è talmente ben domato, non aggredisce neanche un secondo le gengive, e la speziatura ritorna al gusto senza difficoltà, eppure un po’ di mordente, un pizzico di “cattiveria” non gli farebbe affatto male.

RECENTI

  • Franciacorta EBB 2013

    Franciacorta EBB 2013

  • Aleatico Lu 2015

    Aleatico Lu 2015

  • Barolo Bricco Boschis 2009

    Barolo Bricco Boschis 2009

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani